Studio Olistico Maria Francesca Digiglio
Riflessologia Plantare e DISCIPLINE BIONATURALI
per il benessere psicofisico
GEMELLATO CON L'UNIVERSITA' POPOLARE STUDIO GAYATRI DI MONZA

Clicca qui per modificare il sottotitolo


"Vivete soltanto

nel presente, non nel futuro.

Fate del vostro meglio

oggi;

Non aspettate il domani."

Paramhansa Yogananda


Chi sono


Mi presento, mi chiamo Maria Francesca Digiglio sono nata nel 1978 e abito a Caramagna Piemonte in provincia di Cuneo.

La mia curiosità mi ha spinto diversi anni fa ad intraprendere un cammino di studio e conoscenza di alcune pratiche olistiche e nel tempo la curiosità è diventata passione: è nato così lo Studio Olistico di Maria Francesca Digiglio, il mio Studio, il mio sogno è diventato realtà!

E' bello realizzare i nostri sogni, non dobbiamo aver paura di non riuscirci, il primo passo è sempre il più difficile e cioè convincere noi stessi che ce la possiamo fare, poi tutto il resto vien da sè con l'impegno, lo studio, il tempo, la passione appunto...

Il mio percorso è iniziato dal Reiki e mi ha portato dopo aver conseguito il Terzo livello a ricominciare tutto da capo. Perchè?- Direte voi-. La verità è che sono curiosa di imparare e incontrare persone diverse e questa mia curiosità mi ha fatto conoscere l'Università Popolare della Cultura Olistica Studio Gayatri di Monza nella persona di Natyan il mio insegnante di Reiki con cui ripartendo dal primo livello sono arrivata al Master. Ho appreso la Filosofia Orientale di base da cui il Reiki ha origine, i riferimenti neuroscientifici, le cause reali di tutte le sofferenze che perseguitano la mente dell'essere umano e il vero significato delle iniziazioni. Alla fine del percorso di studio Natyan mi ha proposto il gemellaggio tra il mio Studio e lo Studio Gayatri a cui ho aderito subito con entusiasmo. I miei clienti avranno il grande vantaggio di poter usufruire in modo agevolato dei corsi di alta specializzazione allo Studio Gayatri riconosciuti come crediti formativi dall'Università Popolare di Milano ai fini del conseguimento di una vera Laurea riconosciuta dallo Stato italiano.

Quindi il Reiki è stato l'input fondamentale che ha spinto la mia ricerca verso la Riflessologia Plantare che ho studiato presso la Scuola "Corpo Mente Spirito"di Beinette (CN) conseguendo il Diploma di Riflessologo Plantare con la Maestra Maria Rabbia allieva diretta di Elipio Zamboni a cui si deve la divulgazione della Riflessologia in Italia negli anni '70 del secolo scorso. Mi piace ricordare un motto di Zamboni che spesso soleva ripetere ed è un insegnamento per ogni Riflessologo:"[...] sedere ai piedi di un paziente è un atto di grande amore e umiltà". Nel programma di studio di Riflessologia Plantare ho conseguito l'Attestato di frequenza di Anatomia e Fisiologia e l'Attestato di frequenza di Tecniche di Comunicazione.

Terminato il percorso con la Riflessologia Plantare mi sono incuriosita di Pranopratica e Bioenergetica e ho conseguito il relativo Diploma sempre presso la Scuola "Corpo Mente Spirito"di Beinette (CN) con il Dottor Vittorio Piacenza (fondatore della scuola e conosciuto a livello nazionale nell'ambito delle discipline del benessere) dalla più che trentennale esperienza di massaggiatore , Maestro Shiatsu e di varie altre discipline.

La Scuola fa parte dell'A.P.O.Di.B (Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali) e gli attestati e i diplomi che ho conseguito sono consultabili sul sito www.apodib.it

Nel corso degli anni ho intrapreso lo studio dei Fiori di Bach presso la Scuola di Formazione Enso con la Dottoressa Angela Astolfi (Farmacista, Naturopata, Iridologa, Master Reiki, Cristalloterapeuta, Scrittrice) brillante docente e conseguendo l'Attestato di Formazione con profitto. Sempre con la Dottoressa Angela Astolfi presso la Scuola di Formazione Enso ho conseguito un Attestato di Formazione sull'utilizzo dei cristalli e il loro abbinamento ai Chakra.

Per ultimo ma non per importanza ho appreso l'arte del trattamento con le pietre calde (Hot Stone) presso uno studio estetico di Moncalieri e in seguito ho proseguito lo studio di tale disciplina in maniera autonoma abbinando a tale tecnica l'utilizzo dei cristalli.

La mia filosofia è quella di diffondere le tecniche che ho appreso in maniera etica e non speculativa mantenendo dei prezzi volutamente bassi per consentire a tutti di apprezzarne i benefici.

Il povero ha forse meno diritto di stare bene del ricco?